polline di api contro i capelli bianchi

Polline di api

Polline di api come elisir di lunga vita e benessere generale, una buona abitudine alimentare.

Che cosa è il polline di api?

Il polline è il seme maschile dei fiori. Le minuscole particelle sono costituite da corpuscoli 50 / 1.000 millimetri presenti, nel cuore del fiore. Ogni varietà di fiori nell’universo emette una spolverata di polline.

Il Polline d’api rappresenta il cibo della giovane ape per circa il 40% del suo fabbisogno. E ‘considerato uno degli alimenti più nutrienti della natura completamente. Esso contiene quasi tutti i nutrienti richiesti dall’organismo umano. Circa la metà della sua composizione proteica è in forma di amminoacidi liberi che sono pronti per essere utilizzati direttamente dal corpo. Tale proteina è altamente assimilabile ed in grado di contribuire in modo significativo alle umane esigenze di proteine.

La raccolta di polline non è così facile come sembra. Una volta che un ape arriva ad un fiore, vi si stabilisce agilmente e raschia via il polline sciolto in polvere dalle stame con le mascelle e le gambe anteriori, bagnandolo con una piccola quantità di miele che porta con sé dall’alveare. L’ape utilizza dei pettini delle zampe per spazzolare raccogliere la polvere d’oro da trasportare come futuro nutrimento nell’alveare.

Con l’avvento di moderne tecnologie, sotto l’aspetto naturale c’è da considerare il fatto che il polline d’api non può essere sintetizzato in laboratorio. Elemento non da poco se ricerchiamo una alimentazione naturale. Migliaia di analisi chimiche di polline d’api sono stati fatti con le più recenti attrezzature diagnostiche, ma ci sono ancora alcuni elementi presenti nel polline d’api che la scienza non è in grado di identificare. Le api aggiungono qualche misterioso “extra” di loro. Questi o questi elementi, non attualmente identificabili ma millenni di utilizzo del polline di api dall’essere umano confermano l’azione benefica sulla salute delle api ed umana.

Nutrizione completa

Polline d’api contiene tutti i componenti essenziali della vita. Il polline di api nella dieta corregge carenze e squilibri nei costumi alimentari della nostra odierna civiltà del consumo piena di alimenti incompleti, spesso con ingredienti chimici aggiunti, che ci espongono a problemi fisiologici così diversi quanto numerosi.

Il polline è considerato un energetico e tonico nutritivo, le culture di tutto il mondo lo usano in un sorprendente numero di applicazioni:

  • Migliora la resistenza fisica e la vitalità, estende la longevità. Aiuta il recupero dalle malattie croniche
  • Aiuta a riprendere peso durante la convalescenza, ma è un riequilibrante riducendo l’appetito e le dipendenze. Regola l’intestino.
  • Rigenera il sangue. Previene malattie infettive come il raffreddore e l’influenza (che ha proprietà del tipo di antibiotico) Aiuta a superare il ritardo in bambini con problemi di sviluppo.
  • Il polline è anche un rimedio per la febbre da fieno e allergie.
  • Utilizzato anche per il controllo del peso. Ha effetti di normalizzazione e stabilizzazione, contiene Leticina. La lecitina è una sostanza che aiuta a sciogliere e filo di grasso dal corpo. Questo è uno dei motivi per cui il polline d’api riduce le lipoproteine ​​a bassa densità (LDL) più sicuro e più veloce di qualsiasi altro alimento mentre aiuta ad aumentare le lipoproteine ​​utile ad alta densità (HDL), che la scienza dice a proteggere contro il colesterolo e le malattie cardiache.
  • Azioni generalizzati su bellezza e benessere psicofisico.

Il polline contro le carenze nutrizionali, è ricco di proteine, aminoacidi liberi, e vitamine, tra cui complesso B e acido folico. Secondo i ricercatori presso l’Istituto di Apicoltura, Taranov, Russia:

“Il polline di api è la più ricca fonte di vitamine che si possa trovare in natura racchiuso in un singolo alimento. Il suo contenuto di una sola rutina giustificherebbe ad assumerlo per il rafforzamento dei capillari. Il polline è estremamente ricco di rutina, il più alto contenuto di qualsiasi altro alimento, in più fornisce un elevato contenuto di RNA nucleico [acido ribonucleico] e il DNA [acido deossiribonucleico]. ”

Il Polline di api è un alimento completo e contiene più aminoacidi di manzo, uova, formaggio a parità di peso. Nel Polline d’api sono particolarmente concentrati tutti gli elementi necessari per la vita.

Aspetti medicali

I ricercatori hanno dimostrato che vi è una sostanza nel polline che inibisce lo sviluppo di numerosi batteri nocivi. Gli esperimenti hanno dimostrato che il polline d’api contiene un fattore antibiotico efficace contro la salmonella e alcuni ceppi di batteri. Sul piano clinico, studi hanno dimostrato che un effetto regolatore sulla funzione intestinale.

Il polline di api agisce per normalizzare i livelli di colesterolo e di trigliceridi nel sangue: con l’assunzione regolare di polline, è stata osservata una riduzione del colesterolo e trigliceridi. Le lipoproteine ​​ad alta densità (HDL) sono aumentate, mentre le lipoproteine ​​a bassa densità (LDL) sono diminuite.

Uno degli articoli più importanti mai pubblicati sul polline d’api, viene dal Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti (USDA). Pubblicato nel Journal of National Cancer Institute. Secondo l’articolo, il polline di api ha azioni antitumorali.polline bio

Per l’acquisto di polline di api http://www.bioverde.it/prodotto/polline-di-api-bioverde/