Ipertensione arteriosa curarla con metodi naturali.

Ipertensione arteriosa curarla con metodi naturali.

I suggerimenti per abbassare la pressione alta senza usare farmaci.

Ogni giorno veniamo a conoscenza di quanto la natura ed i prodotti naturali possano agire nello stato di salute e benessere. La pressione sanguigna, l’ipertensione è uno dei più significativi fattori di rischio cardiovascolare, quelli che possono concorrere a provocare una serie di patologie come innanzitutto infarto e ictus. E’ fondamentale tenere la pressione arteriosa tra 120-130 mmHg per la “massima” (pressione sistolica) e 80-85 per la “minima”(diastolica).

Cura naturale contro l'ipertensione arteriosa

Ipertensione arteriosa cure naturali

Ipertensione arteriosa curarla con metodi naturali.Ad agire contro l’ipertensione con metodi naturali, in accordo col vostro medico è possibile ed funzionale quanto la terapia farmacologica, ci vogliono innanzitutto sostanziali modifiche dello stile di vita. E’ opportuno acquisire alcune buone e sane abitudini che hanno anche il pregio di contribuire ad allontanare altre malattie potenzialmente gravi, come il diabete, e ad abbassare il colesterolo, ulteriore importante fattore di rischio cardiovascolare.

Per cominciare alcuni consigli:
Fare movimento. L’attività fisica regolare rende più elastici i vasi sanguigni. Basta camminare, dedicate parte del vostro tempo a belle passeggiate, se volete essere coinvolti e motivati ci sono ovunque gruppi di corsaioli, camminatori come quelli che praticano fit walking, non vi lasciano mai soli e vi ripescano se il vostro ritmo non è ancora adeguato. Il movimento combatte meravigliosamente anche lo stress ed è indispensabile per dimagrire in maniera durevole. Sovrappeso e obesità predispongono all’ipertensione. Chi è in sovrappeso fa anche più fatica a tenere sotto controllo la pressione persino con l’aiuto dei farmaci.
Sciogliere le tensioni e imparare a controllare lo stress. Preoccupazioni, nervosismo e inquietudini sono tra i fattori con un ruolo più rilevante nell’innalzamento della pressione sanguigna.
Non fumare. Inutile insistere, il fumo fa male.
Limitare il sale. Con l’utilizzo del sale marino si ha ritenzione idrica, non è il massimo per ridurre l’ipertensione arteriosa.
Ridurre gli alcolici. Il consumo di alcol è in grado di innalzare la pressione arteriosa in maniera significativa.
Dormire di più. E’ dimostrato: chi soffre di insonnia o comunque riposa poco tende ad avere valori pressori più elevati.

Noi di Bioverde, per la pressione arteriosa abbiamo in carrello alcuni prodotti capaci di curare l’ipertensione arteriosa con metodi naturali: Il sale è quasi fondamentale per rendere più saporiti i cibi, ma meglio non utilizzare il sale marino, potete sostituirlo con il sale rosa Himalajano.
Per lo stato ansioso vi può aiutare l’olio essenziale di bergamotto ed il succo di bergamotto anticolesterolemico
Infine come prodotto più funzionale potrete utilizzare il nostro infuso di foglie di olivo.